Gli aerei di carta Paper Plane

Verso la metà degli anni '70, in alternativa agli aerei di balsa con l'elastico, uscirono in edicola questi aerei chiamati Paper Plane, prodotti da quelli di Adica...

1156 3
1156 3

Verso la metà degli anni ’70, in alternativa agli aerei di balsa con l’elastico, uscirono in edicola questi aerei chiamati Paper Plane, prodotti da quelli di Adica Pongo Editrice.

In pratica era un fascicolo settimanale del costo di 100 lire costituito da 3 o 4 cartamodelli per costruire uno specifico modello di aereo e da una scheda tecnica dell’aereo stesso. Esistevano modelli Paper Plane per il volo orizzontale, per le cabrate veloce, per i loop multipli e per numerose altre acrobazie.

Eccitante la frase sulla copertina del fascicolo: “Un aereomodello di carta, lanciato dal 31° piano di un grattacielo di New York ha volato per 1 ora e 31 minuti“.

C’era molta didattica nei Paper Plane, nelle istruzioni di costruzione era infatti spiegato che: “Nelle buste Paper Plane troverete le principali nozioni teorico pratiche di fisica, aerodinamica e meteorologia legale al volo dei Cartaplani. Voi stessi potete sperimentarle concretamente con quattro aereoplani di carta da montarem di cui tre decorati e uno da decorare, pronti al volo in un minuto“.

Personalmente, amavo i Paper Plane, mi ricordo che avevo tutta la collezione in una scatola di cartone delle sigarette che fungeva da hangar (quindi erano tantissimi) compreso il modello da volo orizzontale in grado di percorre (teoricamente, io non ci sono mai riuscito) oltre 90 metri.

Ma poi un giorno la mamma decise di pulire il garage e butto via la scatola-hangar con tutti i Paper Plane … per lei erano solo aeroplanini di carta …

Da allora serbavo solo un vago ricordo visivo di quel gioco, fino a che Luigi – un visitatore dell’anima – mi ha mandato questa bella serie di immagini delle confezioni dei modelli che vedete qui sotto. Grazie Luigi.

In this article

Join the Conversation

3 comments

  1. salvo63      

    I Paper Plane costavano 100 lirette… la busta conteneva 4 modelli di cui 2 completamente bianchi (senza decalcomanie) forse erano di prova. Il titolo sulla busta commentava: “incredibile! Uno di questi aerei, lanciato da un grattacielo ha volato per piu’ di 2 ore!!”

  2. salvo63      

    Confermo quanto scritto circa 3 anni e mezzo fa, pero’, mi pare che di aerei completamente bianchi ce ne fosse solamente uno. Gli altri tre erano stampati. Già 100 lire, 5 centesimi di oggi. Ora cosa ci si compra?

  3. iac65      

    …la domenica, dopo la Messa delle 10.30, di corsa all’edicola con 100 lire in mano ed il sorriso sulle labbra!!!

error: Il contenuto della pagina è protetto!