I primi giochi elettronici

Verso la fine degli anni '70 incominciarono a farsi vedere i primi giochi elettronici per bambini. Era l'inizio di una rivoluzione. Quelli sotto riprodotti fanno parte della collezione...

1250 0
1250 0

Verso la fine degli anni ’70 incominciarono a farsi vedere i primi giochi elettronici per bambini. Era l’inizio di una rivoluzione.

Quelli sotto riprodotti fanno parte della collezione di Giosta che ha scritto anche i commenti. Grazie. Se ne avete altri mandatemi foto e testo esplicativo.

Caccia al tesoro: si trattava di un cofanetto del tesoro che celava all’interno una micro-trasmittente. Attivandola occorreva cercare il cofanetto con l’ausilio di una specie di radiogoniometro, che cambiava il suono all’avvicinarsi della trasmittente. Variando la sensibilità del ricevitore si arrivava fino a 20 cm dalla meta.

giochi_elettronici-caccia_tesoro_2

giochi_elettronici-caccia_tesoro_1

Soccer: questo antesignano dei giochi elettronici palmari ha lo schermo formato da diodi led rossi che simulano i giocatori e la palla. Si può giocare in due o da soli contro il computer.

giochi_elettronici-soccer

Bravo Pilot Race: similmente ai giochi da bar dell’epoca in questo gioco occorre guidare una macchinina mossa dal volante su uno schermo digitale in bianco e nero (con mascherine colorate) che rappresenta una strada.

giochi_elettronici-pilotrace2

giochi_elettronici-pilotrace

Submarine: stessa meccanica di gioco del precedente, ma questa volta si tratta di un sottomarino che deve anche sparare. Arrivati alla fine del gioco in questo caso occorre riarrotolare tutto il percorso, disegnato su un telo, per ripartire da zero.

giochi_elettronici-submarine

Pro Screen: molto più evoluto dei precedenti, ha diversi giochi su rom intercambiabili e la possibilità di proiettare l’immagine su di una parete.

giochi_elettronici-proscren

Robot: questo robottino ha un braccio totalmente snodato e comandabile tramite i pulsanti sul torace: è possibile fargli prendere un oggetto, farglielo spostare eccetera. Un vero antesignano dei robot comandati per via telematica!

giochi_elettronici-robot

Star Cruiser: ecco uno dei primi giocattoli radiocomandati, si ispiravano alla fantascienza, il radiocomando era a mono impulso ciclico: avanti dritto, avanti destra o sinistra, indietro, e ricomincia.

giochi_elettronici-starcruiser

UFO game: ecco un altro gioco fantascientifico, un getto d’aria che compie un cerchio, orientabile e regolabile in potenza, mantiene in volo il satellite, che deve essere fatto passare dentro i cerchi.

giochi_elettronici-ufogame

In this article

Join the Conversation

error: Il contenuto della pagina è protetto!