Il programma radiofonico 'Supersonic'

Nel 1972/73, alle nove di sera o giù di lì, alla radio trasmettevano un programma "Supersonic, dischi a mach 2". A quei tempi era tra le più seguite,...

2613 3
2613 3

Nel 1972/73, alle nove di sera o giù di lì, alla radio trasmettevano un programma “Supersonic, dischi a mach 2”.

A quei tempi era tra le più seguite, se volevamo stare al passo con le ultime uscite discografiche straniere … Supersonic, infatti, era l’unica trasmissione radiofonica con Alto Gradimento che trasmetteva musica Rock: Suzie Quatro, Gary Glitter, Doobie Brothers, Deep Purple, Nazareth, e vi dicendo.

Il programma era stato inventato dal compianto tullio Grazzini ed era presentato da annunciatori radiofonici “con licenza di condurre”: Piero Bernacchi, Gigi Marziali, Paolo Francisci (oggi giornalista), Antonio de Robertis, Paolo Testa (oggi al Cciss-Viaggiare informati e per anni voce ufficiale di RadioRAI).

La sigla era “In-a-gadda-da-vida” degli Iron Butterfly (tra l’altro ripresa nel celebre spot del Brandy Rene Briand con Yul Brinner nelle vesti dell’uomo che non deve chiedere mai), e la voce della sigla era quella di un altro annunciatore, che purtroppo non c’è più: Luciano Alto. Le scelte musicali erano di Tonino Ruscitto e Massimo Lazzari. Famosi anche i concerti dal vivo realizzati negli auditori Rai di Torino e Roma; c’erano tutti: Dalla, De Gregori, Venditti, Battisti (che si lasciò anche intervistare).

E il pubblico giovane chiedeva gli autografi a loro ma anche ai conduttori, che avevano qualifica e stipendio da annunciatore, ma erano diventati dei divi. Questo programma era una piccola perla nel suo genere, apprezzato da molti, anche perché, costituiva una valida alternativa alla noia dei programmi televisivi.

Dopo Supersonic andava in onda un altro programma musicale intitolato “Pop off” e adatto ad un pubblico più impegnato. Per noi, allora bambini, era una vera rottura.

In this article

Join the Conversation

3 comments

  1. Igor65      

    “Supersonic………dischi a mach-2”!!! Mitico, assieme a Per voi giovani con Carlo Massarini lo ascoltavo da bambino con mia sorella più grande di 5 anni…….ed ha contribuito a crearmi già allora una memoria musicale!

  2. Rosangela      

    Ciao, ascoltavo anche io supersonic, e nel 1973 circa trasmettevano una canzone che diceva: “l’anima si abbandona a un gioco facile…” chi si ricorda il titolo e il cantante?

    grazie

    Ciao!

  3. Capstan62      

    Su YouTube, la registrazione dell’ultima puntata:
    https://m.youtube.com/watch?feature=share&v=Rmd81Z8n600

error: Il contenuto della pagina è protetto!