Il carosello del bagnoschiuma Pino Silvestre Vidal

Quanti sogni di libertà dietro a quel meraviglioso cavallo bianco che corre libero sulla spiaggia. Per la cronaca, la scena del cavallo che esce dall’acqua è stata girata...

4651 0
4651 0
Condividi

Quanti sogni di libertà dietro a quel meraviglioso cavallo bianco che corre libero sulla spiaggia.

Per la cronaca, la scena del cavallo che esce dall’acqua è stata girata alle “Cascate di Monte Gelato”, un luogo a circa 30 km a nord di Roma, raggiungibile dalla via Cassia. La stessa “location” è stata usata nel film “Lo chiamavano Trinita'”, nella scena in cui Terence Hill entra in acqua col suo cavallo per raggiungere le due ragazze che fanno il bagno. Più recentemente, nello stesso luogo è stata girata la pubblicità della Ferrarelle, con il personaggio che pesca e la bottiglia d’acqua appoggiata sul bordo della cascata, sullo sfondo.

E’ un posto molto bello, raggiungibile facilmente e durante tutto l’anno. Nei periodi più caldi è assolutamente normale trovare molte persone che riposano o fanno il bagno (si tocca!) fin sotto la cascata. Un’altra curiosità, la strada per arrivare alle cascate di Monte Gelato è la stessa che prosegue per Calcata, la prima città “fantasma” italiana, cioè la prima città con popolazione zero tutto l’anno (sono rimaste solo le case, disabitate).

In this article

Join the Conversation

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto della pagina è protetto!