Il crocifisso e la foto del presidente della Repubblica appesi sopra la cattedra nella classi delle elementari

Assillanti, inquietanti, onnipresenti. In tutte le classi, in tutte le stanze di una qualsiasi scuola elementare italiana erano sempre appesi, vicini vicini, il Cristo in croce e il...

1322 5
1322 5
Condividi

Assillanti, inquietanti, onnipresenti. In tutte le classi, in tutte le stanze di una qualsiasi scuola elementare italiana erano sempre appesi, vicini vicini, il Cristo in croce e il leve tre quarti in bianco e nero del presidente della Repubblica dell’epoca.

Qualcuno di noi ricorda anche con sgomento la recita della pregherina quotidiana dedicata alla deità appesa e al presidente. Alla faccia della scuola laica.

In this article

Join the Conversation

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

5 comments

  1. Mariano

    Ottima tradizione. Se i Presidenti fossero tutti come Pertini….(parlo della sua onestà, non del segno politico).

  2. numbersix

    E mi ricordo anche tutti sull’attenti quando entrava il preside !

  3. nando da ancona

    che bello!!!…forse perchè in quei tempi c’era serietà nelle Istituzioni…in prima elementare ricordo, oltre al crocifisso, la foto del Presidente Segni che venne anche in visita ad Ancona (la mia città) ed è anche vero che se entrava il Preside ci si metterva in piedi e quasi “sull’attenti”.

  4. superzar

    La preghiera me la ricordo, noi avevamo anche l’altarino ho fatto le elementari negli anni ottanta

  5. superzar

    Alle medie quando arrivava l’insegnante ti dovevi alzare

error: Il contenuto della pagina è protetto!