Il film 'Il pianeta proibito'

Questo film è la trasposizione in chiave fantascientifica de “La tempesta” di Shakespeare, molto apprezzata sia dagli estimatori del drammaturgo inglese, che dagli appassionati di fantascienza. Il film...

1616 0
1616 0
Condividi

Questo film è la trasposizione in chiave fantascientifica de “La tempesta” di Shakespeare, molto apprezzata sia dagli estimatori del drammaturgo inglese, che dagli appassionati di fantascienza. Il film e’ del 1956. Altair 4 era il “pianeta proibito” del titolo; memorabile il robot Robbie, che è il “robot per antonomasia” del cinema anche grazie al suo nome (recentemente è apparso in un cameo nel film “Looney Tunes back in action”); l’astronave dei protagonisti si chiamava “C-57D”, l’astronave dispersa su Altair 4 si chiamava “Bellerofonte”; lo scienziato interpretato da Walter Pidgeon si chiamava professor Morbius; mentre il capitano del C-57D interpretato da Leslie Nielsen (un vero e proprio capitano Kirk ante litteram) si chiamava John Adams.

Ultima chicca: l’attore Warren Stevens, che interpretava il Dr. Ostrow, è poi apparso anche in un episodio di “Star Trek”. Fu trasmesso dalla RAI nel novembre 1969 come riempitivo durante le riprese della missione “Apollo 12”. (Forbidden Planet) USA 1956 – regia: Fred McLeod – con Walter Pidgeon, Leslie Nielsen, Anne Francis.

In this article

Join the Conversation

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto della pagina è protetto!