Il gioco Dribbling della Arco Falc

Vero e proprio stadio meccanico (aveva le dimensioni di un tavolinetto) con tanto di tribune, segnapunti e via dicendo. La sua particolarità era che l’azione di ogni giocatore...

4384 4
4384 4
Condividi

Vero e proprio stadio meccanico (aveva le dimensioni di un tavolinetto) con tanto di tribune, segnapunti e via dicendo.

La sua particolarità era che l’azione di ogni giocatore era comandata da un grosso pulsante cubico (ce n’erano 6 su ogni lato più l’asta per direzionare il portiere). Davanti ad ogni giocatore sul terreno di gioco vi era un tacca che, all’avanzamento dell’omino, andava a bloccare il tacco della scarpa destra, sicché giunto a fine corsa questa si liberava scaricando l’energia della molla fissata all’interno dell’omino sulla pallina metallica che era fermata dal magnete presente sotto il campo, davanti ad ogni giocatore.

In quegli eroici anni in cui il computer era una cosa di cui si parlava solo in Star Trek e Spazio 1999, il Dribbling rappresentava l’apoteosi dell’automazione su un (finto) campo da calcio.

In this article

Join the Conversation

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 comments

  1. patvic 27

    ho fatto io la pubblicita in rai nel 78-79

  2. actros

    Chi più di me può apprezzare questo magnifico articolo di giochi sportivi per bambini e non,…. nel “78 ero un giovane ragazzo dipendente dell’ARCO FALC e contribuivo alla produzione e realizzazione di questo articolo, ricordo che gli ordini di 200000 pezzi non potevano essere esauriti in quanto le nostre forze produttive non sarebbero riuscite a far fronte a quel numero nemmeno lavorando tre turni su tre e anche la domenica, peccato… eravamo in 500 dipendenti e ora non c’è più a causa dei giocattoli giapponesi e alla globalizzazione.

  3. Sebastiano

    x patvic : hai fatto la pubblicità? allora raccontaci qualcosa!

  4. algomax74

    Ciao, mi allaccio ai commenti precedenti, ho “rispolverato” il mio vecchio dribbling e vorrei risistemarlo per farci giocare mio figlio, ma avrei bisogno di togliere il retro in legno per una pulizia e rivedere una calamita, per il resto è tutto a posto. Qualcuno può aiutarmi nell’operazione? Resto in attesa di risposte … e comunque gran gioco !!!

error: Il contenuto della pagina è protetto!