Le figurine da ritagliare dal Corriere dei Piccoli

Erano di vario genere, dai soldatini alle figure storiche, dai militari e mezzi moderni a scene di vita agresti e cittadine ad animali e calciatori. Andavano ritagliate con...

2984 0
2984 0
Condividi

Erano di vario genere, dai soldatini alle figure storiche, dai militari e mezzi moderni a scene di vita agresti e cittadine ad animali e calciatori.

Andavano ritagliate con precisione (accidenti agli angoli acuti), incollate su cartoncini bristol, ritagliate di nuovo (a questo punto si sollevavano i bordi e toccava incollarle di nuovo). Ogni tanto usciva la tavola generale (il quadro di unione) su cui riunirle.

In breve tempo arrivò la plastica per rendere tridimensionali le figure o le autentiche figurine; ma erano un buon lavoro manuale.

Con le stessa tecnica furono diffusi i personaggi di Batman e Superman, allora pubblicati quindicinalmente dalla Arnoldo Mondadori al prezzo di Lire 100.

In this article

Join the Conversation

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto della pagina è protetto!