Le macchine fotografiche degli anni '60 e '70

Nell’epoca della miniaturizzazione, pensiamo al miracolo dei transistor, i giapponesi si scatenarono e inventarono tra l’altro questa micro macchina fotografica (sotto a sinistra), tentando di contrastare la mitica...

8384 1
8384 1
Condividi

Nell’epoca della miniaturizzazione, pensiamo al miracolo dei transistor, i giapponesi si scatenarono e inventarono tra l’altro questa micro macchina fotografica (sotto a sinistra), tentando di contrastare la mitica Minox (sotto a destra), la più famosa delle macchine fotografiche, la macchina delle spie, la più piccola, immortalata in decine di film anche di 007. La qualità nonostante le ridotte dimensioni della macchina e del rullino, è impressionante.

Pur così piccola ha la possibilità di regolare tempi e diaframmi, oltre al fuoco, ed è dotata di una nutrita serie di accessori. Subito i costruttori di giocattoli ne fecero una versione appunto per bambini, che veniva pubblicizzata sulle pagine di Topolino, ovviamente molto meno complessa.

Tra le macchine fotografiche non poteva mancare la Voitglander, tedesca munita di eccezionali ottiche; pur non costando come una Leika od una Rollei (ricordiamo la famosissima biottica), era altrettanto valida.

Anche la Paillard, la cinepresa per eccellenza degli anni ’60, non ha bisogno di presentazioni: formato 8 mm, esposimetro incorporato e movimento ad orologeria: occorreva caricare la molla per fare avanzare la pellicola, e solitamente la carica finiva nel bel mezzo di qualche azione irripetibile!

Una piccola macchina fotografica in bachelite della Brownie, simile alle Kodak, tutte naturalmente americane. Fuoco fisso, diaframma e tempo pure, la qualità non era il massimo, ma erano semplici da usare.

In this article

Join the Conversation

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 comment

  1. robertovittorioso

    Agli inizi degli anni 70 un amico di mio padre mi portò dal Giappone una Minolta Spy, che ha funzionato benissimo per anni!

error: Il contenuto della pagina è protetto!