Le scarpe Tepa Sport blu

A Brescia, nei primi anni ’70, la vera scarpa da ginnastica era la Tepa Sport, prodotta dalla locale ditta Tepa. Era un modello molto semplice in pelle scamosciata...

7904 0
7904 0
Condividi

A Brescia, nei primi anni ’70, la vera scarpa da ginnastica era la Tepa Sport, prodotta dalla locale ditta Tepa.

Era un modello molto semplice in pelle scamosciata blu con fregio bianco sul lato, simile alle Adidas Gazelle, che se veniva bagnata o a causa del sudore, perdeva tantissimo colore e colorava i piedi di blu.

Il marchio nato negli anni ’50 a Rudiano (provincia di Brescia) era la scarpa del popolo italiano, la scarpa della nazionale italiana di calcio, la scarpa da training e da tennis ai piedi di tutti negli anni più significativi nella storia della moda e della musica all’inizio degli anni così detti del “miracolo economico”.

Tepa Sport nel giro di pochi anni divenne famosa in tutto il mondo, grazie al prestigio all’originalità dei suoi prodotti. Dal 1999 Tepa Sport è tornata in una versione ‘vintage’.

In this article

Join the Conversation

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto della pagina è protetto!