Mettersi il Vinavil sulle mani per poi togliere le pellicine

Gioco stupendo che ha attraverso con immutato fascino tutte le generazioni degli ultimi 30 anni. Sicuramente si nutre di qualche recondita pulsione psicologica infantile perché spargersi parti del...

3403 5
3403 5
Condividi

Gioco stupendo che ha attraverso con immutato fascino tutte le generazioni degli ultimi 30 anni.

Sicuramente si nutre di qualche recondita pulsione psicologica infantile perché spargersi parti del corpo di colla e aspettare che secchi per poi rimuoverla con goduria è una cosa che – detta a parole – sembra pura idiozia.

Eppure ne abbiamo consumati di barattolini bianchi (e qualcuno mi confessa di farlo ancora oggi!).

(immagine fornita da Krokkor)

In this article

Join the Conversation

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

5 comments

  1. tapenade

    Tutto, tutto sapete!!!

  2. martina

    Ci passavo un sacco di tempo e cercavo di fare in modo che la “spellata” fosse grandiosa……

  3. wendy26

    martina anche ioooo 🙂

  4. tidi95

    ahahahahah!! eccome no!! bellissimaaaaaa!!! e sulla colla a volte restavano impresse le impronte digitali!!!

  5. nando da ancona

    ahahah!…e chi non la fatto!! stupendo…pensate che ,una volta, l’ho cosparso sul viso e dopo l’essiccazione giocavamo agli Zombi!…mamma che divertimento (e bastava veramente poco per divertirsi)

error: Il contenuto della pagina è protetto!