Il telefilm 'Spazio 1999'

Nel 1973 la RAI si impegnò a sostenere la produzione di un serial di fantascienza inglese, l’ultimo creato dal dinamico duo Gerry e Sylvia Anderson ed assolutamente all’avanguardia...

1303 1
1303 1
Condividi

Nel 1973 la RAI si impegnò a sostenere la produzione di un serial di fantascienza inglese, l’ultimo creato dal dinamico duo Gerry e Sylvia Anderson ed assolutamente all’avanguardia per l’epoca. Nacque così l’indimenticata serie di “Spazio 1999” con il bravissimo Martin Landau che dà vita al superbo personaggio del comandante della base lunare Alpha John Koenig, uomo intelligente e dal volto aperto e volitivo.

Nel corso della serie nascerà una tenera storia d’amore tra lui e la sua collaboratrice, la dottoressa Helen Russell, l’attrice Barbara Bain, che nella vita è davvero moglie di Martin Landau, almeno fino al 1993, anno della separazione.

In this article

Join the Conversation

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 comment

  1. annisettanta

    Non posso non lasciare un commento a questo incredibile talefilm. Pur con tutti i suoi numerosi blooper ha generato innumerevoli fantasie per i giochi di bambino di quella (mia) generazione. Ricordo l’attesa della messa in onda della nuova puntata e il cuore che aumentava le pulsazioni nei momenti di tensione creati dalla puntata trasmessa.
    Ricordo anche il momento di riflessione alla fine sull’avventura vissuta dai protagonisti, ovvero la morale della puntata (normalmente una riflessione del comandante Konig o di Victor Bergman) che ti lasciava un senso di amaro, di mitico…
    Un grazie di cuore a tutti coloro che hanno ideato questi telefilm e che hanno impresso nella nostra memoria dei ricordi così vividi e delle emozioni così forti da non essere dimenticati nemmeno a distanza di così tanti anni…

error: Il contenuto della pagina è protetto!