Il gioco in scatola della 'Macchina della Verità' (Lie Detector)

Si doveva scovare il colpevole di un reato grazie a schede perforate con incise delle affermazioni: infilandole nella macchina e punzonandole con un apposito attrezzo la macchina diceva...

4164 2
4164 2
Condividi

Si doveva scovare il colpevole di un reato grazie a schede perforate con incise delle affermazioni: infilandole nella macchina e punzonandole con un apposito attrezzo la macchina diceva se l’informazione contenuta fosse falsa o vera.

Il grosso pregio di questo gioco era di non utilizzare batterie, essendo del tutto meccanico: un vantaggio non indifferente per poterlo utilizzare anche alla domenica pomeriggio, quando non esistevano negozi aperti per un eventuale ricambio di batterie.

In this article

Join the Conversation

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 comments

  1. clodie

    Possiedo ancora Lie Detector: quanti pomeriggi ci ho trascorso con le mie amiche!! Stupendo

  2. Fantomas

    Anche io posseggo ancora il mitico gioco,anche se un po’ usurato.
    Quante partite fatte con gli amici fuori le scale perchè la mamma non permetteva di giocare in tanti dentro casa.

error: Il contenuto della pagina è protetto!