Il linoleum e la carta da parati damascata

In molte case, in quegli anni, si diffusero in modo invasivo due rivestimenti molto particolari: la carta da parati damascata, con disegni e materiali simili alle pregiate carte...

1191 0
1191 0
Condividi

In molte case, in quegli anni, si diffusero in modo invasivo due rivestimenti molto particolari: la carta da parati damascata, con disegni e materiali simili alle pregiate carte da parati di inizio secolo, che consentiva a tutte le famiglie di realizzare un vero salotto old style; e il linoleum, stupendo materiale plastico magnificato per le sue qualità di durata, scelta e igiene, disponibile in mille colorazioni e texture.

Il massimo dell’ibridazione dello stile era avere un salotto finto ‘700 veneziano realizzato nell’800 a Cremona, collocato in una stanza con gigli e floriegi a rilievo su muri e con un bel pavimento in linoleum toni di marrone.

In this article

Join the Conversation

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto della pagina è protetto!