La cartella e l’astuccio in similpelle verde

Le cartelle dei nostri tempi erano dei contenitori rettangolari realizzati con una robusta pelle chiamata ‘crosta di vitello’, con scomodi e stretti spallacci dalle chiusure in metallo. Eccovi...

2666 3
2666 3
Condividi

Le cartelle dei nostri tempi erano dei contenitori rettangolari realizzati con una robusta pelle chiamata ‘crosta di vitello’, con scomodi e stretti spallacci dalle chiusure in metallo.

Eccovi la gamma degli astucci e delle cartelle Regis:

In this article

Join the Conversation

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 comments

  1. wafer68

    Che belli e che profumo avevano quando si aprimavano!

  2. wafer68

    E le cartelle? Una sorta di 24ore a mo di zaino. Indistruttibili, ricordate quello con il pelo di mucca? Io con la mia, in simil pelle blu, ci ho fatto tutte le elementari!!!! Altro che gli zainetti di oggi, carissimi e non arrivano a fine anno scolastico.

  3. zuma1965

    che ricordi… la mia era gialla con inserti blu e aveva la particolarità di avere un tasca aperta dove sostituivi ogni anno il numero corrispondente alla classe di appartenenza… anche io ovviamente ci ho fatto tutti e cinque gli anni delle elementari…… c’è da dire che oggi il carico che gli alunni si portano a scuola non è paragonabile ai nostri tempi: noi avevamo il glorioso sussidiario che racchiudeva tutto quello che dovevamo sapere, un libro e via…

error: Il contenuto della pagina è protetto!