La trasmissione a pupazzi animati ‘Piccole Storie’

I programmi per bambini degli anni ’60 erano piccoli capolavori di fantasia e artigianato creativo, come questa memorabile serie di pupazzi animati ‘Piccole Storie” con la Gallina di...

19925 4
19925 4
Condividi

I programmi per bambini degli anni ’60 erano piccoli capolavori di fantasia e artigianato creativo, come questa memorabile serie di pupazzi animati ‘Piccole Storie” con la Gallina di latta Tric Trac e i due pulcini Roby e 14.

Roby e 14 erano i protagonisti di un programma a pupazzi animati intitolato ‘Piccole Storie’, trasmesso sulla tv dei ragazzi nei primi anni ’60 e ambientato in una fattoria con una gallina meccanica chiamata Tric Trac che accudisce due pulcini: Roby, un pulcino normale, buono bravo ed educato, e 14, un pulcino scavezzacollo, continuamente affamato.

14 era figlio della gallina Pasqualina e il suo nome derivava dal fatto che era l’ultimo di 14 fratelli. Roby era un pulcino nato da un uovo che qualcuno aveva deposto nella pancia della gallina robot Tric Trac. Uscendo dall’oblò della gallina di latta e l’aveva identificata come mamma.

Inoltre tra personaggi principali c’era la volpe Caterina, che voleva far fuori gallina e pulcini, e suo nipote Celestino, che invece era amico di Robby e 14 e quindi sempre nei casini con la zia, e il lupo Nicola, con una gamba di legno.

La foto ritrae da sinistra: 14, l’oca Corallina, Celestino e Roby.

Piccole-storie-roby-e-14

La storia della gallina Tric Trac è raccontata in un disco a 45 giri pubblicato nel 1976 e oggi quasi introvabile. Iniziava così:

 

Piccole-storie-disco

In this article

Join the Conversation

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 comments

  1. annadibath

    Questo era uno dei miei programmi preferiti della “TV dei ragazzi”. Non credo che 14 fosse un pulcino “robot” – era un pulcino vero, così come Robby. Si chiamava “14” per via del fatto che era il 14mo della sua nidiata. La gallina sì era una gallina meccanica, dunque né Robby né 14 erano veramente suoi figli. Trick Track – se ben ricordo – aveva una specie di oblò davanti, attraverso il quale i due pulcini entravano al suo interno per passarvi la notte. La volpe Caterina!!! Me n’ero completamente dimenticata. Grazie di questo viaggio nella mia infanzia!

  2. annadibath

    Mi sembra di ricordare che 14 chiamava Robby “Pelucco”… Qualcuno si ricorda?

  3. pelopelucco

    La gallina era la gallina trick-track che era una gallina meccanica e madre di robby e 14.
    Aveva una chiave sul dorso per la ricarica.Poi c’era la volpe Caterina che tentava di rubare la chiave per rendere inoffensiva la gallina trick-trak.Celestino era il volpino credo figlio della volpe,ma era buono come il pane.Ricordo propio adesso che i due pulcini per offendersi si dicevano “pelucco!!!”
    . E ovviamente Giovanna la nonna del corsaro nero…..

    Questo è un commento trovato su internet

  4. KATYNKA

    Qualcuno si ricorda il programma di pupazzi animati per bambini dove un ragazzino beveva da un ditale e diventava così piccolo da entrare in un formicaio e viveva la storia delle formiche? Era di questa serie? Era appassionante … non lo hanno più ridato, possibile?

error: Il contenuto della pagina è protetto!