Lo schermo a righe blu, rosse e verdi da applicare alla tv in bianco e nero per simulare il colore

Accessorio in uso nell’epoca di passaggio tra la televisione in bianco e nero e quella a colori. Nell’epoca di passaggio tra la televisione valvolare in bianco e nero...

8364 0
8364 0
Condividi

Accessorio in uso nell’epoca di passaggio tra la televisione in bianco e nero e quella a colori.

Nell’epoca di passaggio tra la televisione valvolare in bianco e nero sintonizzabile con le manopole a scatti poste sui lati e le prime televisioni a colori piene di transistor usci questo stupendo accessorio che consentiva di emulare in modo del tutto arbitrario il colore sui normali apparecchi in bianco e nero.

Questo accessorio era costituito da uno schermo in plexiglass sul quale erano applicate tre strisce colorate che collocate sul monitor in bianco e nero trasformavano la visione a colori. Slogan del prodotto: la TV a colori a casa vostra a sole L.1990.

Di fatto, lo schermo veniva suddiviso in tre fasce orizzontali colorate a riflessi cangianti: la superiore di colore azzurro, quella centrale sul rossiccio e quella inferiore sul verde.

Garantiti un forte male agli occhi con nausea ed allucinazioni visive!

In this article

Join the Conversation

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto della pagina è protetto!