L'uovo sbattuto

Meraviglioso inno alla golosità ecco l’uovo sbattuto, una delizia cremosa che ci estasiava lo spirito e cariava i denti. La versione che io amavo di più, e che...

1567 2
1567 2
Condividi

Meraviglioso inno alla golosità ecco l’uovo sbattuto, una delizia cremosa che ci estasiava lo spirito e cariava i denti.

La versione che io amavo di più, e che era ovviamente l’unica che mangiassi, si faceva sbattendo con mano ferma e vigorosa, veloce ma accorta, un bel rosso d’uovo, magari nostrano, con abbondante zucchero bianco per molto tempo, più tempo possibile, fino ad ottenere una crema morbida e vellutata … e poi slurp!

Ottimo solo, con biscotti, con un goccino di caffé e, più avanti negli anni, con un goccio di marsala.

In this article

Join the Conversation

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 comments

  1. numbersix

    Ero magrolino e non mangiavo…ma davanti ad una bella tazza di uovo sbattuto con lo zucchero non sapevo dire di no !

  2. Aldo

    Sì! L’uovo sbattuto (solo il tuorlo, però) era un classico, specie quello col marsala.
    Ricordo anche quanto io fossi golosi di due altre specialità: il pane condito con molto burro e zucchero, e il pane condito con olio e sale. Mio papà ci metteva anche l’aglio, ma mia mamma (se lo vedeva) ci sgridava entrambi per l’immancabile puzza che ne derivava e che lei non sapeva sopportare.

error: Il contenuto della pagina è protetto!